Allacciate le cinture, rivoluzione amorosa per Ozpetek

Anche gli eterosessuali amano. E se di per sé questa non è una grande novità, rappresenta una (piccola?) rivoluzione una volta inserita all’interno dell’opera di Ferzan Ozpetek. Per lungo tempo il suo cinema ha proposto una dicotomia insanabile: da un lato il mondo degli eterosessuali, immancabilmente infelici, ipocriti, quasi per nulla empatici, grigi dentro; dall’altro […]

Approfondisci

Dallas Buyers Club, quando l’AIDS faceva (più) paura

Commentare Dallas Buyers Club è compito facile e difficile insieme. La parte semplice riguarda Matthew McConaughey e Jared Leto, attori spesso osteggiati, e a ragione, ma che questa volta ci offrono l’interpretazione di una vita e meritano tutti i complimenti che stanno ricevendo. Detto questo mettiamoci comodi, perché le cose si complicano. Prendiamola un poco […]

Approfondisci

Nebraska, la fine triste del road movie

A giudicare dai recenti Golden Globes, Nebraska potrebbe diventare la pellicola più sottovalutata della stagione. Non tanto perché i vincitori demeritino. È che la distratta macchina mediatica tende a dimenticare chi non arriva primo. Se questo dovesse accadere sarebbe un destino curioso, considerato che Alexander Payne racconta persone e luoghi che un podio non l’hanno […]

Approfondisci

Il grande match, un film da KO

Bisogna essere un po’ guasconi e un po’ oltraggiosi per mettere sullo stesso ring due icone del pugilato cinematografico come Jake LaMotta e Rocky Balboa, e cambia poco che in questo caso Robert De Niro e Sylvester Stallone interpretino personaggi dai nomi differenti. Con la giusta dose di sfacciataggine e di autoironia, Il grande match […]

Approfondisci