Soul – Ricciotto 455

Quando un regista come Pete Docter ha all’attivo Monster & Co., Up e Inside Out, dire che il suo ultimo film è il peggiore in carriera (opinione personalissima), non significa affatto stroncare Soul. Però secondo me ci sono un paio di cose che non girano al meglio. Tra l’altro, la puntata è caratterizzata anche dalla sorpresa per la nascita di Zoe, figlia di una coppia di amici: la nostra reazione è rimasta registrata, perché sì.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *