Jackie – Ricciotto 223

Il regista e sceneggiatore cileno Pablo Larraín utilizza la storia dei giorni successivi l’assassinio di John F. Kennedy per raccontare una donna e il suo tentativo di costruire il mito del marito. Jackie è un film molto stratificato e molto di testa, elementi che solitamente non amo: però è talmente ben confezionato e onesto da farsi amare.

Approfondisci

Neruda – Ricciotto 190

Neruda conferma che Pablo Larraín è un autore straordinario e questo non si discute. Il suo è un film molto più di testa che di pancia, cioè un tipo di cinema che non amo particolarmente. Però è una testa talmente spettacolare che alla fine mi ha intrigato lo stesso. Anche perché è una rappresentazione straordinaria della […]

Approfondisci