Sorry We Missed You – Ricciotto 402

Ancora una volta la coppia artistica formata da Ken Loach e Paul Laverty riesce a rompere la narrazione dominante sul mondo del lavoro, quella che dice che se non hai successo è colpa tua, e racconta ciò che i lavoratori sanno benissimo, cioè che il capitalismo ha trasformato i diritti di tutti in privilegi per pochi. Sorry We Missed You è un film di grande impatto, che mi ha convinto meno del precedente Io, Daniel Blake ma che è comunque un salutare pugno nello stomaco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *