green book

Green Book – Ricciotto 346

Peter Farrelly, diventato famoso realizzando commedie romantiche politicamente scorrette, realizza con Green Book un film decisamente meno spensierato, ma anche politicamente correttissimo. Un po’ l’equivalente odierno di ciò che erano i film con Sidney Poitier nella Hollywood degli anni Sessanta.

I due protagonisti, Viggo Mortensen e Mahershala Ali, elevano però la pellicola, conferendole una sincerità e un’onestà che forse non erano nelle intenzioni iniziali di Farrelly (dico “forse” perché questo resta un sospetto che non è possibile argomentare).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *