BlacKkKlansman

BlacKkKlansman – Ricciotto 321

BlacKkKlansman è un film con dentro tantissime cose, una summa delle posizioni politiche di Spike Lee: non è sempre a fuoco, ma riesce a trovare un equilibrio tutt’altro che semplice da mantenere. Questa è la mia posizione, mentre Federica Bordin e Fabio Deotto la pensano diversamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *